MILAN-SAMPDORIA: PROBABILI FORMAZIONI, STATISTICHE E DOVE VEDERLA IN TV E IN STREAMING

MILAN-SAMPDORIA: PROBABILI FORMAZIONI, STATISTICHE E DOVE VEDERLA IN TV E IN STREAMING

Serie A – Il Milan ha vinto le ultime tre sfide contro la Sampdoria in campionato, i rossoneri non ottengono più successi di fila contro i blucerchiati in Serie A dal periodo tra il 1999 e il 2005 (cinque in quel caso).

Milan-Sampdoria, match valido per la 36ª giornata di Serie A , si giocherà allo stadio Meazza di Milano sabato 20 maggio, alle ore 20:45. Il Milan non ha vinto alcuna delle ultime tre partite contro squadre che ad inizio giornata occupavano le ultime tre posizioni della classifica in Serie A (2N, 1P), dopo che invece aveva ottenuto otto successi nelle precedenti nove gare di questo tipo (1N).

PROBABILI FORMAZIONI

 

 

MILAN (4-3-3): Maignan; Calabria, Thiaw, Tomori, Theo Hernandez; Tonali, Krunic; Messias, Brahim Diaz, Leao; Giroud. All. Pioli

Squalificati: nessuno Indisponibili: Bennacer, Ibrahimovic

 

 

SAMPDORIA (3-5-2): Ravaglia; Gunter, Nuytinck, Amione; Zanoli, Rincon, Winks, Djuricic, Augello; Quagliarella, Gabbiadini. All. Stankovic

Squalificati: Nessuno Indisponibili: Audero, Conti, Pussetto, Sabiri, Cuisance

MILAN-SAMPDORIA, DOVE VEDERLA IN TV E LIVE STREAMING: DIRETTA SU DAZN E SKY

Milan-Sampdoria, sabato 20 maggio, sarà trasmessa in diretta sia su SKY che su DAZN con collegamento a partire dalle ore 20:30.

STATISTICHE OPTA

Il Milan ha vinto le ultime tre sfide contro la Sampdoria in campionato, i rossoneri non ottengono più successi di fila contro i blucerchiati in Serie A dal periodo tra il 1999 e il 2005 (cinque in quel caso).

Il Milan non ha vinto alcuna delle ultime tre partite contro squadre che ad inizio giornata occupavano le ultime tre posizioni della classifica in Serie A (2N, 1P), dopo che invece aveva ottenuto otto successi nelle precedenti nove gare di questo tipo (1N).

Dopo una striscia di tre successi di fila lo scorso febbraio, il Milan ha vinto solo tre delle successive 11 partite di Serie A (5N, 3P); da inizio marzo, infatti, i rossoneri occuperebbero la 12ª posizione in classifica in campionato (14 punti, al pari della Salernitana).

La Sampdoria ha ottenuto 18 punti finora in questo campionato e per la prima volta nella sua storia chiuderà una stagione di Serie A con meno di 28 punti (considerando da sempre tre punti a vittoria).

La Sampdoria è la squadra che ha guadagnato meno punti in trasferta in questa stagione di Serie A (nove in 17 match); nessuna formazione inoltre ha subito più gol dei blucerchiati fuori casa (36, al pari del Sassuolo).

Il Milan è la formazione che ha segnato più gol nella prima mezz’ora di gioco nella Serie A 2022/23 (18), incluse le sue ultime reti messe a segno (entrambe contro la Lazio).

Milan e Sampdoria sono due delle tre squadre, insieme all’Empoli, ad aver subito il maggior numero di gol in seguito a cross in questo campionato (tutte a quota 13).

Con Rafael Leão in campo il Milan ha vinto il 49% della partite in questa stagione tra tutte le competizioni (22/45), segnando 1.5 gol in media – senza il portoghese invece i rossoneri hanno perso tutte le 4 gare, realizzando 0.5 reti di media.

Olivier Giroud non ha segnato nelle ultime sei gare di campionato, striscia record negativa per lui da quando è in Serie A. Sette delle sue otto reti nel campionato in corso sono arrivate in partite casalinghe (l’unico gol fuori casa in questa Serie A è arrivato proprio contro la Sampdoria lo scorso 10 settembre).

Le tre reti di Fabio Quagliarella contro il Milan in Serie A sono tutte arrivate allo stadio Meazza; il classe ’83 della Sampdoria non ha segnato nelle sue ultime 20 partite in Serie A, striscia negativa record per lui nel torneo.

 
 

 

 

ENTRA E INIZIA A FAR PARTE DEL NOSTRO GRUPPO TELEGRAM

RIMANI AGGIORNATO

 

                                          CALCIOCHAMPAGNE: STA CERCADO PROPRIO TE 

                                               SELEZIONIAMO 5 TIPSTER DA INSERIRE NEL NOSTRO STAFF LEGGI IL NOSTRO ARTICOLO QUI 

#MilanSampdoria | Mister Pioli in conferenza stampa. LIVE ⚽️🥂

<

PAGINE SOCIAL