ATALANTA-VERONA: PROBABILI FORMAZIONI, STATISTICHE E DOVE VEDERLA IN TV E IN STREAMING

 

ATALANTA-VERONA: PROBABILI FORMAZIONI, STATISTICHE E DOVE VEDERLA IN TV E IN STREAMING

Serie A – Il Verona ha vinto le ultime due trasferte contro l’Atalanta in Serie A, tante vittorie esterne quante nelle precedenti 20 gare fuori casa contro la Dea nel torneo (7N, 11P) – gli scaligeri hanno ottenuto tre successi fuori casa di fila contro una singola avversaria in Serie A solo contro il Pisa, tra il 1982 e il 1985.

Atalanta-Verona, match valido per la 36ª giornata di Serie A 2022/23, si giocherà allo stadio Gewiss Stadium di Bergamo sabato 20 maggio, alle ore 18:00. Dall’arrivo di Gian Piero Gasperini (2016/17), l’Atalanta ha vinto sei delle nove sfide contro il Verona in Serie A (1N, 2P); nelle precedenti sette gare contro gli scaligeri nel torneo la Dea aveva invece ottenuto solo due punti.

PROBABILI FORMAZIONI

 

ATALANTA (3-4-2-1): Sportiello; Toloi, Djimsiti, Scalvini; Zappacosta, De Roon, Ederson, Maehle; Koopmeiners, Pasalic; Hojlund. All.: Gasperini.

Squalificati: Nessuno Indisponibili: Boga, Hateboer, Lookman, Palomino, Ruggeri, Soppy, Vorlicky, Zapata

 

 

 

VERONA (3-4-2-1): Montipò; Ceccherini, Hien, Coppola; Faraoni, Tameze, Abildgaard, Depaoli; Lazovic, Ngonge; Djuric. All. Zaffaroni

Squalificati: Nessuno. Indisponibili: Dawidowicz, Doig, Duda, Henry

ATALANTA-VERONA, DOVE VEDERLA IN TV E LIVE STREAMING: DIRETTA ESCLUSIVA SU DAZN

Atalanta-Verona, sabato 20 maggio, sarà trasmessa in diretta e in esclusiva su DAZN con collegamento a partire dalle 17:30.

STATISTICHE OPTA

Dall’arrivo di Gian Piero Gasperini (2016/17), l’Atalanta ha vinto sei delle nove sfide contro il Verona in Serie A (1N, 2P); nelle precedenti sette gare contro gli scaligeri nel torneo la Dea aveva invece ottenuto solo due punti.

Il Verona ha vinto le ultime due trasferte contro l’Atalanta in Serie A, tante vittorie esterne quante nelle precedenti 20 gare fuori casa contro la Dea nel torneo (7N, 11P) – gli scaligeri hanno ottenuto tre successi fuori casa di fila contro una singola avversaria in Serie A solo contro il Pisa, tra il 1982 e il 1985.

L’Atalanta ha perso gli ultimi due match di campionato senza segnare, l’ultima volta che ha registrato tre sconfitte di fila senza realizzare alcun gol in Serie A risale al periodo tra settembre-ottobre 2014 (quattro in quel caso, con Stefano Colantuono alla guida).

Il successo per 1-0 contro il Lecce è stato il primo fuori casa per il Verona in questo campionato, i gialloblù potrebbero registrare due clean cheet di fila in trasferta in Serie A per la prima volta dal febbraio 2020, mentre l’ultima volta che hanno ottenuto due vittorie consecutive lontanto dal Bentegodi risale all’aprile 2022 (la prima delle due proprio contro l’Atalanta).

Da una parte l’Atalanta è la squadra che ha segnato più gol (30) nella mezz’ora centrale di gara – dal minuto 31 al minuto 60 -, dall’altra solo la Salernitana (25) ha subito più reti del Verona (20) nello stesso periodo di gioco.

L’Atalanta è la formazione che ha segnato più gol da fuori area in questo campionato (10) – queste reti sono state realizzate da ben otto calciatori diversi, l’unico con più di un gol dalla distanza è Teun Koopmeiners (tre).

Da un lato il Verona è l’unica squadra che non ha ancora subito un gol su rigore nella Serie A 2022/23, dall’altro solo Napoli e Sassuolo (entrambi sette) hanno segnato più reti dell’Atalanta dal dischetto (sei).

Duván Zapata (68 gol) è vicino ad eguagliare Cristiano Doni (69) al 1° posto dei migliori marcatori nella storia dell’Atalanta in Serie A.

La prima doppietta casalinga di Duván Zapata in Serie A è arrivata contro il Verona, quando vestiva la maglia del Napoli il 18 maggio 2014 – quattro reti in totale per lui contro gli scaligeri nel torneo. Il classe ’91 non segna al Gewiss Stadium in campionato dal 20 novembre 2021 (su rigore contro lo Spezia), da allora ha giocato 1109 minuti in questo stadio senza alcuna rete.

L’unica vittoria in trasferta del Verona in questo campionato è arrivata con un gol decisivo di Cyril Ngonge (1-0 vs Lecce); tra i giocatori gialloblù, solo Darko Lazovic (sei) ha preso parte a più reti dell’attaccante belga (quattro: tre gol, un assist) nel 2023 in Serie A.

 
 
 

ENTRA E INIZIA A FAR PARTE DEL NOSTRO GRUPPO TELEGRAM

RIMANI AGGIORNATO

 

                                          CALCIOCHAMPAGNE: STA CERCADO PROPRIO TE 

                                               SELEZIONIAMO 5 TIPSTER DA INSERIRE NEL NOSTRO STAFF LEGGI IL NOSTRO ARTICOLO QUI 

Ultima risposta di Gasperini alla Conferenza Stampa dopo Salernitana-Atalanta ⚽️🥂

Zaffaroni: "A dicembre avremmo firmato per essere dove siamo ora. Adesso giochiamocela"🎙⚽️🥂

<

PAGINE SOCIAL