LECCE-SPEZIA: PROBABILI FORMAZIONI, STATISTICHE E DOVE VEDERLA IN TV E IN STREAMING

LECCE-SPEZIA: PROBABILI FORMAZIONI, STATISTICHE E DOVE VEDERLA IN TV E IN STREAMING

Serie A – Grande equilibrio nelle 17 sfide tra Lecce e Spezia tra Serie A, Serie B e Coppa Italia: cinque vittorie a testa e sette pareggi, incluso il match d’andata di questo campionato, terminato 0-0 lo scorso 8 gennaio.

Lecce-Spezia, match valido per la 36ª giornata di Serie A 2022/23, si giocherà allo stadio Via del Mare di Lecce domenica 21 maggio, alle ore 12:30. L’ultima sfida tra Lecce e Spezia in casa dei pugliesi tra Serie A, Serie B e Coppa Italia risale all’11 maggio 2019: i giallorossi vinsero per 2-1 quel match nel campionato cadetto, grazie ai gol di Jacopo Petriccione e Andrea La Mantia.

PROBABILI FORMAZIONI

 

LECCE (4-3-3): Falcone; Gendrey, Baschirotto, Umtiti, Gallo; Gonzalez, Blin, Oudin; Strefezza, Ceesay, Di Francesco. All. Baroni

Squalificati: Banda Indisponibili: Hjulmand

 

 

 

SPEZIA (4-3-3): Dragowski; Wisniewski, Ampadu, Nikolaou, Ferrer; Bourabia, Esposito, Ekdal; Reca, Nzola, Gyasi. All. Semplici

Squalificati: Amian Indisponibili: Beck, Holm, Maldini, Moutinho, Sala, Zovko

LECCE-SPEZIA, DOVE VEDERLA IN TV E LIVE STREAMING: DIRETTA SU DAZN E SKY

Lecce-Spezia, domenica 21 maggio, sarà trasmessa in diretta sia su SKY che su DAZN con collegamento a partire dalle ore 12:00.

STATISTICHE OPTA

Grande equilibrio nelle 17 sfide tra Lecce e Spezia tra Serie A, Serie B e Coppa Italia: cinque vittorie a testa e sette pareggi, incluso il match d’andata di questo campionato, terminato 0-0 lo scorso 8 gennaio.

L’ultima sfida tra Lecce e Spezia in casa dei pugliesi tra Serie A, Serie B e Coppa Italia risale all’11 maggio 2019: i giallorossi vinsero per 2-1 quel match nel campionato cadetto, grazie ai gol di Jacopo Petriccione e Andrea La Mantia.

Nelle ultime 12 giornate, Lecce (cinque) e Spezia (11, al pari dell’Empoli) sono due delle quattro squadre ad aver guadagnato meno punti in Serie A – tra di loro la Sampdoria (a quota sette).

Dopo il pareggio dell’ultimo turno contro la Lazio, il Lecce potrebbe evitare la sconfitta per due gare di fila in Serie A per la prima volta dallo scorso febbraio (serie di tre, con due vittorie intervallate da un pareggio).

La prossima sarà la 600ª partita del Lecce nella sua storia in Serie A – i giallorossi saranno la seconda formazione pugliese a tagliare questo traguardo nel torneo, dopo il Bari (1010).

Dopo il successo contro il Milan, lo Spezia potrebbe registrare due vittorie di fila in Serie A per la prima volta dal gennaio 2022 (tre in quel caso, con Thiago Motta allenatore).

Il Lecce è una delle tre squadre ad aver effettuato almeno 300 recuperi palla offensivi in questo campionato, insieme a Napoli (332) e Inter (312), dall’altra parte solo Napoli (57), Inter (55) e Fiorentina (48) hanno effettuato più tiri in seguito a recuperi offensivi dello Spezia (47).

Lecce e Spezia sono le uniche due squadre a non aver ancora segnato alcun gol nei minuti di recupero finali di questa stagione di Serie A.

Gabriel Strefezza ha preso parte a 11 gol in questo campionato (otto reti e tre assist), l’ultimo giocatore straniero del Lecce che è stato coinvolto in più reti in una stagione di Serie A è stato Luis Muriel nel 2011/12 (12).

Le ultime sette reti dello Spezia in campionato sono state messe a segno da sette giocatori diversi: Shomurodov, Nzola, Verde, Gyasi, Bourabia, Wisniewski ed Esposito.

 
 

ENTRA E INIZIA A FAR PARTE DEL NOSTRO GRUPPO TELEGRAM

RIMANI AGGIORNATO

 

                                          CALCIOCHAMPAGNE: STA CERCADO PROPRIO TE 

                                               SELEZIONIAMO 5 TIPSTER DA INSERIRE NEL NOSTRO STAFF LEGGI IL NOSTRO ARTICOLO QUI 

<

PAGINE SOCIAL