SAMPDORIA-EMPOLI: PROBABILI FORMAZIONI, STATISTICHE E DOVE VEDERLA IN TV E IN STREAMING

SAMPDORIA-EMPOLI: PROBABILI FORMAZIONI, STATISTICHE E DOVE VEDERLA IN TV E IN STREAMING

Serie A – La Sampdoria ha vinto ben nove dei 13 precedenti casalinghi contro l’Empoli in Serie A (2N, 2P), tuttavia solo uno di questi è arrivato nelle ultime quattro sfide al Ferraris: 2-0 il 19 febbraio 2022, grazie a una doppietta di Fabio Quagliarella.

Sampdoria-Empoli, match valido per la 35ª giornata di Serie A 2022/23, si giocherà allo stadio Ferraris di Genova lunedì 15 maggio, alle ore 20.45. Nessuna delle ultime cinque sfide di Serie A tra Sampdoria ed Empoli è terminata in parità, con tre successi dei liguri contro due dei toscani – tra questi ultimi anche l’1-0 della gara d’andata: gli azzurri potrebbero infatti vincere entrambe le sfide stagionali contro i blucerchiati nel massimo campionato per la prima volta dal 2006/07.

PROBABILI FORMAZIONI

 

SAMPDORIA (3-4-1-2): Ravaglia; Günter, Nuytinck, Amione; Zanoli, Rincon, Winks, Augello; Djuricic; Quagliarella, Gabbiadini. All. Stankovic

Squalificati: Nessuno, Indisponibili: Audero, Conti, Leris, Sabiri, Pussetto

 

 

 

EMPOLI (4-3-1-2): Vicario; Ebuehi, Walukiewicz, Luperto, Parisi; Akpa-Akpro, Marin, Bandinelli; Baldanzi; Caputo, Cambiaghi. All. Zanetti

Squalificati: Nessuno, Indisponibili: De Winter

 

 

 

SAMPDORIA-EMPOLI, DOVE VEDERLA IN TV E LIVE STREAMING: DIRETTA ESCLUSIVA SU DAZN

Sampdoria-Empoli, lunedì 15 maggio, sarà trasmessa in diretta e in esclusiva su DAZN con collegamento a partire dalle 20.30.

STATISTICHE OPTA

Nessuna delle ultime cinque sfide di Serie A tra Sampdoria ed Empoli è terminata in parità, con tre successi dei liguri contro due dei toscani – tra questi ultimi anche l’1-0 della gara d’andata: gli azzurri potrebbero infatti vincere entrambe le sfide stagionali contro i blucerchiati nel massimo campionato per la prima volta dal 2006/07.

La Sampdoria ha vinto ben nove dei 13 precedenti casalinghi contro l’Empoli in Serie A (2N, 2P), tuttavia solo uno di questi è arrivato nelle ultime quattro sfide al Ferraris: 2-0 il 19 febbraio 2022, grazie a una doppietta di Fabio Quagliarella.

L’Empoli non ha segnato in 15 del 27 gare di Serie A contro la Sampdoria, cioè nel 56% dei precedenti: solo contro la Juventus (63%: 17 su 27) ha all’attivo una percentuale più alta di partite senza reti nella competizione.

La Sampdoria è retrocessa dalla Serie A per la quinta volta nella sua storia: dopo il 1965/66, 1976/77, 1998/99 e 2010/11.

La Sampdoria ha il peggior rendimento casalingo di questo campionato, con otto punti conquistati in 17 gare, frutto di un successo, cinque pareggi e 11 sconfitte; da quando la Serie A è tornata a 20 squadre (dal 2004/05), solo quattro formazioni hanno vinto al massimo una delle prime 18 partite stagionali in casa, il Treviso 2005/06, il Pescara 2016/17, il Chievo 2018/19 e il Frosinone 2018/19.

Dopo le vittorie contro Bologna e Salernitana, l’Empoli potrebbe registrare tre successi di fila in Serie A per la prima volta da maggio 2019 (in quel caso una delle tre vittorie arrivò proprio contro la Sampdoria).

L’Empoli ha perso l’ultima sfida contro un’avversaria che occupava le ultime tre posizioni in classifica a inizio giornata (contro la Cremonese il 14 aprile), dopo una serie di imbattibilità di sei incontri contro queste squadre (4V, 2N), in cui aveva tenuto la porta inviolata quattro volte.

Sampdoria (18) ed Empoli (17) sono le due squadre che hanno subito più reti negli ultimi 15 minuti di gioco in questa stagione di Serie A.

Fabio Quagliarella ha segnato quattro gol nelle sue ultime quattro sfide contro l’Empoli in campionato, inclusa la sua ultima doppietta in Serie A (19 febbraio 2022 al Ferraris). Il classe ’83, ancora a secco di reti in questo campionato, potrebbe segnare per la 18ª stagione diversa in Serie A, in quel caso solo Francesco Totti (23), Silvio Piola (20) e Gianni Rivera (20) hanno fatto meglio.

Francesco Caputo ha sia segnato che servito un assist nella sua ultima sfida contro la Sampdoria al Ferraris in campionato, il 23 dicembre 2020 (per lui in generale due gol e due passaggi vincenti contro i blucerchiati in Serie A); l’attaccante dell’Empoli ha giocato 51 partite e realizzato 12 marcature nella competizione con la Sampdoria.

 
 

ENTRA E INIZIA A FAR PARTE DEL NOSTRO GRUPPO TELEGRAM

RIMANI AGGIORNATO

 

                                          CALCIOCHAMPAGNE: STA CERCADO PROPRIO TE 

                                               SELEZIONIAMO 5 TIPSTER DA INSERIRE NEL NOSTRO STAFF LEGGI IL NOSTRO ARTICOLO QUI 

<

PAGINE SOCIAL