LECCE-SALERNITANA: PROBABILI FORMAZIONI, STATISTICHE E DOVE VEDERLA IN TV E IN STREAMING

LECCE-SALERNITANA: PROBABILI FORMAZIONI, STATISTICHE E DOVE VEDERLA IN TV E IN STREAMING

LECCE-SALERNITANA

PROBABILI FORMAZIONI, STATISTICHE E DOVE VEDERLA IN TV E IN STREAMING

Serie A – Dopo aver mancato il gol in due dei primi tre confronti con la Salernitana in campionato (nel torneo cadetto) il Lecce è andato a bersaglio in ognuna delle 15 sfide successive tra Serie A e Serie B (25 reti totali, 1.7 in media a match).

Lecce-Salernitana, match valido per la 3ª giornata di Serie A 2023/24, si giocherà allo stadio Via del Mare di Lecce domenica 3 settembre, alle ore 20:45. Il Lecce ha vinto otto dei 18 precedenti contro la Salernitana tra Serie A e Serie B; cinque pareggi e cinque successi della formazione campana completano il bilancio. Nella massima competizione tre punti in trasferta per ognuna delle due squadre nei due confronti della passata stagione (1-2 in entrambi i casi).

PROBABILI FORMAZIONI

 

LECCE (4-3-3): Falcone; Gendrey, Baschirotto, Pongracic, Gallo; Gonzalez, Ramadani, Rafia; Krstovic, Strefezza, Almqvist. All. D’Aversa

Squalificati: nessuno Indisponibili: nessuno

 

 

 

SALERNITANA (3-4-2-1): Ochoa; Lovato, Gyomber, Pirola; Mazzocchi, L. Coulibaly, Bohinen, Bradaric; Candreva, Kastanos; Botheim. All. Sousa

Squalificati: nessuno Indisponibili: Bronn, Daniliuc, Maggiore, Sfait, Valencia

LECCE-SALERNITANA, DOVE VEDERLA IN TV E LIVE STREAMING: DIRETTA ESCLUSIVA SU DAZN

Lecce-Salernitana, domenica 3 settembre, sarà trasmessa in diretta e in esclusiva su DAZN con collegamento a partire dalle 20:30.

STATISTICHE OPTA

Il Lecce ha vinto otto dei 18 precedenti contro la Salernitana tra Serie A e Serie B; cinque pareggi e cinque successi della formazione campana completano il bilancio. Nella massima competizione tre punti in trasferta per ognuna delle due squadre nei due confronti della passata stagione (1-2 in entrambi i casi).

Dopo aver mancato il gol in due dei primi tre confronti con la Salernitana in campionato (nel torneo cadetto) il Lecce è andato a bersaglio in ognuna delle 15 sfide successive tra Serie A e Serie B (25 reti totali, 1.7 in media a match).

Il Lecce ha registrato una vittoria e un pareggio nelle prime due gare di questo campionato e potrebbe rimanere imbattuto nelle prime tre in una singola stagione di Serie A per la prima volta dal 2004/05, con Zdenek Zeman in panchina. In generale l’unica altra occasione in cui la formazione pugliese ci è riuscita risale al 2001/02.

La Salernitana non era mai rimasta imbattuta nelle sue prime due gare di un campionato di Serie A: i campani arrivano da due pareggi di fila e non ne collezionano almeno tre nella competizione dai sei consecutivi collezionati tra marzo e aprile 2023.

Il Lecce ha recuperato quattro punti da situazione di svantaggio nella Serie A in corso (primato nei primi 180’ disputati); nell’intero campionato 22/23 i pugliesi ne avevano guadagnati otto totali una volta sotto nel punteggio.

Pur avendo tentato solamente 12 tiri (il Genoa con nove unica a fare peggio finora) in questa Serie A, la Salernitana ha realizzato tre gol: con una percentuale realizzativa del 25% ha il secondo miglior dato in questo campionato dopo la Fiorentina (32%).

Una delle due partite giocate in trasferta in Serie A in cui Boulaye Dia ha sia segnato un gol che fornito un assist è proprio quella del Via del Mare di Lecce del 27 gennaio 2023: nelle ultime sette partite giocate da titolare in Serie A, l’attaccante granata ha segnato sette reti e fornito un assist.

Antonio Candreva è il centrocampista che ha partecipato attivamente a più gol da maggio in poi in Serie A: ben sette, frutto di cinque gol e due assist in sei presenze – contro il Lecce vanta un solo gol nel massimo campionato, segnato con la maglia dell’Inter il 26 agosto 2019.

Due dei nove gol di Gabriel Strefezza in Serie A sono arrivati contro la Salernitana (una rete nel match d’andata e una in quella di ritorno nel campionato 22/23). Il brasiliano è stato il miglior marcatore giallorosso nella scorsa edizione del torneo con otto centri messi a segno – almeno due più di qualsiasi altro compagno di squadra.

Nikola Krstovic, in gol al suo esordio in Serie A con il Lecce contro la Fiorentina, potrebbe diventare il primo giocatore della formazione pugliese ad andare a bersaglio nelle sue prime due gare assolute con i giallorossi nel massimo campionato da Javier Chevantón, che ci riuscì nella stagione 2001/02.

🎙⚽️🥂U.S. Lecce: Conferenza stampa di mister D'Aversa vigilia Lecce - Salernitana 🎙⚽️🥂

🎙⚽️🥂CONFERENZA STAMPA Sousa: “Fare la nostra partita per ottenere il meglio possibile”🎙⚽️🥂

SCOPRI DOVE TROVARE LE MIGLIORI QUOTE

LECCE-SALERNITANA

⚽️🥂 top bookmakers⚽️🥂

                                          CALCIOCHAMPAGNE: STA CERCADO PROPRIO TE 

                                               SELEZIONIAMO 5 TIPSTER DA INSERIRE NEL NOSTRO STAFF LEGGI IL NOSTRO ARTICOLO QUI 

<

PAGINE SOCIAL