ATALANTA-MONZA: PROBABILI FORMAZIONI, STATISTICHE E DOVE VEDERLA IN TV E IN STREAMING

ATALANTA-MONZA PROBABILI FORMAZIONI, STATISTICHE E DOVE VEDERLA IN TV E IN STREAMING

Serie A – L’Atalanta ha vinto tutte le ultime tre partite casalinghe disputate contro il Monza, considerando tutte le competizioni; una vittoria in più di quelle ottenute nei precedenti otto confronti interni contro i lombardi (2V, 4N, 2P).

PROBABILI FORMAZIONI ATALANTA-MONZA

Domenica 4 giugno, ore 21:00

ATALANTA (3-4-2-1): Sportiello; Toloi, Djimsiti, Scalvini; Maehle, De Roon, Ederson, Zappacosta; Pasalic, Koopmeiners; Højlund.

Squalificati: nessuno | Indisponibili: Boga, Hateboer, Palomino, Ruggeri, Soppy, Vorlicky, Zapata

Ballottaggi: Pasalic 55%-Lookman 45%

 

 

 

MONZA (3-4-2-1): Di Gregorio; Marlon, Pablo Marì, Izzo; Ciurria, Pessina, Rovella, Carlos Augusto; Colpani, Caprari; Mota.

Squalificati: Donati | Indisponibili: nessuno

Ballottaggi: Colpani 55%-Sensi 45%, Mota 55%-Petagna 45%

ATALANTA-MONZA, DOVE VEDERLA IN TV E LIVE STREAMING: DIRETTA SU DAZN E SKY

Atalanta-Monza, domenica 4 giugno, sarà trasmessa in diretta sia su SKY che su DAZN con collegamento a partire dalle ore 20:30.

STATISTICHE OPTA

L’Atalanta ha vinto sei delle ultime sette partite contro il Monza, considerando tutte le competizioni (1P), mentre aveva ottenuto solo tre successi nelle precedenti 19 (11N, 5P).

L’Atalanta ha vinto tutte le ultime tre partite casalinghe disputate contro il Monza, considerando tutte le competizioni; una vittoria in più di quelle ottenute nei precedenti otto confronti interni contro i lombardi (2V, 4N, 2P).

L’Atalanta ha perso tre delle ultime quattro partite di campionato (1V), tante sconfitte quante nelle precedenti 10 gare di Serie A (5V, 2N).

L’Atalanta non pareggia in casa in Serie A dal 4 marzo scorso (0-0 v Udinese), da allora per i bergamaschi quattro vittorie e due sconfitte, con almeno un gol subito in tutte le partite.

Il Monza ha guadagnato 52 punti in questo campionato; in caso di vittoria contro l’Atalanta arriverebbe a 55 e l’unica squadra neopromossa a fare meglio a fine stagione in Serie A nell’era dei tre punti a vittoria (dal 1994/95) è stata la Juventus nel 2007/08 (72 punti).

Il Monza è rimasto imbattuto nelle ultime sei trasferte di Serie A (3V, 3N); l’ultima neopromossa con una striscia di imbattibilità esterna più lunga nella competizione è stata il Verona (sette tra febbraio e maggio 2000).

L’Atalanta ha segnato 61 gol in questo campionato, peggior risultato per i bergamaschi in Serie A dal 2017/18 (57 in quel caso) – inoltre, l’Atalanta ha concesso 46 reti e l’ultima stagione in cui ha fatto meglio è stata proprio la 2017/18 (39).

L’Atalanta è la squadra che ha segnato più gol da fuori area in questo campionato di Serie A (12); l’ultima stagione in cui i bergamaschi ne hanno realizzati di più dalla distanza è stata nel 2019/20 (20).

Tra i giocatori nati dal 2003 in avanti, solo Elye Wahi (17 con il Montpellier) e Jamal Musiala (12 con il Bayern Monaco) hanno segnato più reti di Rasmus Højlund (otto) nei cinque principali campionati europei 2022/23.

Matteo Pessina ha disputato 67 partite di Serie A con la maglia dell’Atalanta, squadra con cui ha anche segnato tre reti nel massimo campionato; contro la sua ex squadra ha trovato il gol il 18 luglio 2020 con il Verona.

 

ENTRA E INIZIA A FAR PARTE DEL NOSTRO GRUPPO TELEGRAM

RIMANI AGGIORNATO

 

SCOPRI DOVE TROVARE LE MIGLIORI QUOTE

ATALANTA -MONZA

🎙⚽️ CONFERENZA STAMPA | Le parole di Mister Palladino alla vigilia di Atalanta - Monza🎙⚽️🥂🎙⚽️

                                          CALCIOCHAMPAGNE: STA CERCADO PROPRIO TE 

                                               SELEZIONIAMO 5 TIPSTER DA INSERIRE NEL NOSTRO STAFF LEGGI IL NOSTRO ARTICOLO QUI 

<

PAGINE SOCIAL