PROBABILI FORMAZIONI SASSUOLO-FIORENTINA: STATISTICHE E DOVE VEDERLA IN TV E IN STREAMING

SASSUOLO-FIORENTINA: PROBABILI FORMAZIONI, STATISTICHE E DOVE VEDERLA IN TV E IN STREAMING

Serie A – Il Sassuolo è andato a segno in tutte le ultime 10 partite di Serie A contro la Fiorentina; contro nessuna avversaria, gli emiliani hanno mai trovato la rete in più incontri consecutivi nella competizione (10 anche contro l’Atalanta)

LE PROBABILI FORMAZIONI

 

 

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Zortea, Erlic, Ruan, Rogério; Harroui, Lopez, Henrique; Berardi, Pinamonti, Bajrami.

Squalificati: Thorstvedt | Indisponibili: Alvarez, Laurienté

Ballottaggi: Consigli 55%-Pegolo 45%, Zortea 55%-Toljan 45%, Pinamonti 55%-Defrel 45%, Bajrami 60%-Ceide 40%

 

 

FIORENTINA (4-3-3): Cerofolini; Venuti, Martinez Quarta, Igor, Terzic; Duncan, Castrovilli; Sottil, Barak, Saponara; Jovic.

Squalificati: nessuno | Indisponibili: Sirigu

Ballottaggi: Igor 60%-Ranieri 40%, Sottil 60%-Brekalo 40%, Jovic 60%-Cabral 40%

 

SASSUOLO-FIORENTINA, DOVE VEDERLA IN TV E LIVE STREAMING: DIRETTA ESCLUSIVA SU DAZN

Sassuolo-Fiorentina, venerdì 2 giugno, sarà trasmessa in diretta e in esclusiva su DAZN con collegamento a partire dalle 20:15.

Sassuolo-Fiorentina, match valido per la 38ª giornata di Serie A 2022/23, si giocherà allo stadio Mapei Stadium di Reggio Emilia venerdì 2 giugno, alle ore 20:30. La Fiorentina ha vinto soltanto una delle ultime sei gare (2N, 3P) di campionato contro il Sassuolo, proprio la più recente (2-1 al Franchi): i viola non hanno mai registrato due vittorie nella stessa stagione di Serie A contro i neroverdi.

STATISTICHE OPTA

La Fiorentina ha vinto soltanto una delle ultime sei gare (2N, 3P) di campionato contro il Sassuolo, proprio la più recente (2-1 al Franchi): i viola non hanno mai registrato due vittorie nella stessa stagione di Serie A contro i neroverdi.

Il Sassuolo è andato a segno in tutte le ultime 10 partite di Serie A contro la Fiorentina; contro nessuna avversaria, gli emiliani hanno mai trovato la rete in più incontri consecutivi nella competizione (10 anche contro l’Atalanta).

Il Sassuolo ha vinto le due gare interne più recenti contro la Fiorentina in Serie A e in particolare è rimasto imbattuto in sei delle ultime sette (3V, 3N), dopo aver perso le prime due sfide casalinghe in assoluto contro questa avversaria nella competizione.

La Fiorentina non ha vinto nessuna delle ultime quattro trasferte (2N, 2P) di campionato; soltanto una volta, in una singola stagione di Serie A, la Viola ha giocato cinque partite fuori casa senza registrare successi nella gestione di Vincenzo Italiano: tra agosto e ottobre 2022 (proprio le prime cinque di questo torneo).

Solo Roma (sette) e Sampdoria (10) stanno aspettando la vittoria da più turni del Sassuolo (cinque) in Serie A; inoltre, i neroverdi hanno conquistato soltanto due successi nelle ultime 10 gare (3N, 5P) di campionato, dopo che avevano vinto le quattro precedenti.

La Fiorentina ha subito 42 gol finora in questo torneo; nel caso in cui la squadra toscana dovesse tenere la porta inviolata contro il Sassuolo eguagliarebbe il suo miglior rendimento difensivo dall’inizio dello scorso decennio in una singola stagione di Serie A (42 reti subite anche nel 2015/16).

Il Sassuolo ha perso più di 15 gare stagionali per la quarta volta in 10 partecipazioni alla Serie A: 16 ko finora, non erano così tanti dal 2017/18 (17).

La Fiorentina potrebbe chiudere la seconda stagione di Serie A consecutiva come squadra che ha subito meno tiri (341 finora), dopo che non ci era mai riuscita in precedenza da quando Opta raccoglie questo dato (dal 2004/05).

Domenico Berardi ha segnato 112 gol nel massimo campionato, tutti con il Sassuolo: con una rete può entrare nella top-10 dei giocatori che hanno realizzato più gol in Serie A vestendo un’unica maglia nella competizione, eguagliando Dries Mertens (113 con il Napoli).

Contro il Sassuolo è arrivata l’unica tripletta di Antonín Barák in Serie A: il 16 gennaio 2022, con la maglia del Verona. In generale, contro nessuna avversaria il giocatore della Fiorentina ha segnato più gol nella competizione che contro i neroverdi (quattro, tra cui la sua prima rete in assoluto nel torneo, il 25 ottobre 2017, con l’Udinese, al MAPEI Stadium).

 
 

ENTRA E INIZIA A FAR PARTE DEL NOSTRO GRUPPO TELEGRAM

RIMANI AGGIORNATO

 

SCOPRI DOVE TROVARE LE MIGLIORI QUOTE

SASSUOLO - FIORENTINA

                                          CALCIOCHAMPAGNE: STA CERCADO PROPRIO TE 

                                               SELEZIONIAMO 5 TIPSTER DA INSERIRE NEL NOSTRO STAFF LEGGI IL NOSTRO ARTICOLO QUI 

<

PAGINE SOCIAL