Milan-Cremonese: le probabili formazioni, dove vederla in tv e streaming

Milan-Cremonese: le probabili formazioni, dove vederla in tv e streaming

Milan-Cremonese, match valido per la 33ª giornata di Serie A 2022/23, si giocherà allo stadio Meazza di Milano mercoledì 3 maggio, alle ore 21:00. Il Milan ha vinto tutte le sette sfide casalinghe contro la Cremonese in Serie A, tra le squadre contro cui hanno registrato il 100% di successi interni nel torneo, solo contro l’Avellino i rossoneri hanno disputato più match (otto su otto).

Le probabili formazioni

 

 

Milan (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kalulu, Thiaw, Hernandez; Vranckx, Benacer; Saelemaekers, De Ketelaere, Brahim Diaz; Origi. All.: Pioli.

 

 

 

 

 

Cremonese (4-3-1-2): Carnesecchi; Ferrari, Vasquez, Lochoshvili, Valeri; Sernicola, Meité, Castagnetti; Galdames; Okereke, Dessers. All.: Ballardini.

STATISTICHE OPTA

Dopo lo 0-0 nel match d’andata dello scorso 8 novembre, la Cremonese potrebbe rimanere imbattuta in entrambe le sfide stagionali di Serie A contro il Milan per la prima volta.

Il Milan ha vinto tutte le sette sfide casalinghe contro la Cremonese in Serie A, tra le squadre contro cui hanno registrato il 100% di successi interni nel torneo, solo contro l’Avellino i rossoneri hanno disputato più match (otto su otto).

L’ultima sfida al Meazza tra Milan e Cremonese in Serie A risale al 12 maggio 1996: i rossoneri vinsero 7-1 con Fabio Capello in panchina.

Nel mese di maggio con Pioli in panchina, il Milan ha ottenuto otto vittorie su nove partite di campionato (1N), collezionando otto clean sheets – se si escludono le due partite di giugno 2020, è il mese dell’anno in cui i rossoneri con questo allenatore viaggiano in Serie A con la media punti più alta (2.78 a match).

Il Milan ha subito un solo gol nelle ultime cinque partite casalinghe di campionato (rete di Boulaye Dia della Salernitana); i rossoneri potrebbero registrare tre clean sheet interni di fila per la prima volta in questa stagione di Serie A.

Il Milan ha vinto tutte le ultime otto sfide casalinghe contro squadre neopromosse in Serie A, subendo una sola rete e realizzando ben 20 gol (2.5 di media a match).

Nelle 14 giornate con Ballardini in panchina, la Cremonese ha conquistato 13 punti in Serie A: in questo parziale sarebbe in zona salvezza davanti a Lecce, Empoli, Spezia e Sampdoria.

La Cremonese è la squadra che ha subito più gol in trasferta in questo campionato (32 in 16 gare), nessuna squadra però ha pareggiato più gare fuori casa dei grigiorossi nella Serie A 2022/23 (sette).

Rafael Leão ha segnato quattro gol nelle sue ultime cinque sfide contro squadre neopromosse in Serie A, tante quante reti nelle sue prime 15 partite contro queste avversarie nel torneo.

David Okereke ha già segnato due volte a una squadra milanese in questo campionato (gol contro l’Inter sia all’andata al Meazza che al ritorno): l’unico giocatore della storia della Cremonese capace di andare a referto sia contro i nerazzurri che contro i rossoneri in trasferta in Serie A è stato Gustavo Dezotti (ci riuscì nel campionato 1989/90).

ENTRA E INIZIA A FAR PARTE DEL NOSTRO GRUPPO TELEGRAM

RIMANI AGGIORNATO

Rafael Leão 2023 - Amazing Skills, Goals & Assists | HD ⚽️🥂

CONFERENZA STAMPA | Davide Ballardini alla vigilia di Milan-Cremonese. ⚽️🥂

PAGINE SOCIAL