Italia, i convocati di Mancini: Retegui in lista, Compagno no. Due novità, c’è Chiesa e due grandi ritorni

L’Italia di Roberto Mancini che affronterà l’Inghilterra e Malta nel percorso di qualificazione agli Europei 2024 prende forma con l’ufficialità dei 30 convocati dirmata dal ct e dalla Figc. C’era attesa soprattutto per capire come sarebbe stato composto l’attacco Azzurro e nonostante i tanti rumors sono sostanzialmente tre le novità. C’è l’attaccante del Tigre in prestito dal Boca Juniors, Retegui, mentre è stato escluso il bomber della Steaua Bucarest Andrea Compagno. Fra le novità le chiamate di Falcone, portiere del Lecce e Buongiorno, difensore del Torino. A disposizione di Mancini ci sarà anche Federico Chiesa.

IL COMUNICATO
Dopo quattro mesi torna in campo la Nazionale, che da Campione d’Europa in carica inizia il suo cammino nelle qualificazioni a EURO 2024: gli Azzurri ripartono da Napoli con la sfida all’avversaria più temibile del girone, l’Inghilterra, (Stadio ‘Diego Armando Maradona’, giovedì 23 marzo – ore 20.45) per poi affrontare in trasferta Malta (Ta’ Qali Stadium, domenica 26 marzo – ore 20.45). Due match che aprono un 2023 ricco di impegni, dalle qualificazioni al torneo continentale che si disputerà il prossimo anno in Germania (il girone, in cui sono inserite anche Ucraina e Macedonia del Nord, si concluderà a novembre), alle Finals di Nations League in programma a metà giugno nei Paesi Bassi.


Il Ct Roberto Mancini ha convocato 30 calciatori, che si raduneranno domenica 19 marzo al Centro Tecnico Federale di Coverciano: prima chiamata in Nazionale per il portiere del Lecce Wladimiro Falcone, per il difensore del Torino Alessandro Buongiorno e per l’attaccante del Club Atletico Tigre Mateo Retegui. Diventano quindi 102 i calciatori convocati sotto la gestione Mancini, con Falcone e Buongiorno che avevano già preso parte lo scorso dicembre al raduno dedicato ai calciatori di interesse nazionale. Tornano a vestire la maglia azzurra anche Matteo Darmian e Alessio Romagnoli, assenti rispettivamente dal marzo 2018 e dal novembre 2020.

 

Gli Azzurri si alleneranno lunedì e martedì al Centro Tecnico Federale per poi partire mercoledì alla volta di Napoli, da dove, al termine della gara con l’Inghilterra, raggiungeranno direttamente Malta.

Gli Azzurri si alleneranno lunedì e martedì al Centro Tecnico Federale per poi partire mercoledì alla volta di Napoli, da dove, al termine della gara con l’Inghilterra, raggiungeranno direttamente Malta.

L’ELENCO DEI CONVOCATI:
Portieri: Gianluigi Donnarumma (Paris Saint Germain) Wladimiro Falcone (Lecce), Alex Meret (Napoli), Ivan Provedel (Lazio);
Difensori: Francesco Acerbi (Inter), Leonardo Bonucci (Juventus), Alessandro Buongiorno (Torino), Matteo Darmian (Inter), Giovanni Di Lorenzo (Napoli), Federico Dimarco (Inter), Alessio Romagnoli (Lazio), Giorgio Scalvini (Atalanta), Leonardo Spinazzola (Roma), Rafael Toloi (Atalanta);

Centrocampisti: Nicolò Barella (Inter), Bryan Cristante (Roma), Davide Frattesi (Sassuolo), Jorginho (Arsenal), Lorenzo Pellegrini (Roma), Matteo Pessina (Monza), Sandro Tonali (Milan), Marco Verratti (Paris Saint Germain);

Attaccanti: Domenico Berardi (Sassuolo), Federico Chiesa (Juventus), Wilfried Gnonto (Leeds United), Vincenzo Grifo (Friburgo), Simone Pafundi (Udinese), Matteo Politano (Napoli), Mateo Retegui (Club Atletico Tigre), Gianluca Scamacca (West Ham United).

Il CAMMINO TRIONFALE dell'Italia all'Europeo FILM COMPLETO 🇮🇹

PAGINE SOCIAL