INTER “fortunata”, 0-0 A PORTO: INZAGHI AI QUARTI DI FINALE

La partita che vale una stagione regala un dolce pareggio. Dopo il recente periodo di crisi, con due sconfitte nelle ultime tre partite, l’Inter di Simone Inzaghi reagisce nella gara più importante dell’anno: questa sera alle 21 allo Stadio Do Dragao i nerazzurri impattano per 0-0 contro il Porto dell’ex Sergio Conceicao, nel ritorno degli ottavi di finale di Champions League, e difendono alla grande l’1-0 conquistato all’andata a San Siro grazie al gol di Romelu Lukaku, centrando il passaggio ai quarti di finale come il Milan e quasi certamente il Napoli, risultato fondamentale dal punto di vista sportivo ed economico. Non è stato facile però, in un ambiente infuocato come la casa dei portoghesi, che hanno perso solo due volte nelle ultime 27 partite. Partita combattuta e non bella: nel primo tempo bomba di Uribe salvata da Onana e occasione per Eustaquio, poi Diogo Costa salva su Dzeko e Dimarco compie un miracolo su Evanilson. Ancora il canadese sfiora il vantaggio nel recupero, poi Barella a rendersi pericoloso dalla distanza. Onana para di nuovo su Grujic, grande occasione nel finale per Lautaro e ultimi squilli di Taremi e Toni Martinez, salvataggio miracoloso di Dumfries. Bastoni si fa male ed è costretto a uscire, ma è l’unica cattiva notizia di serata per i nerazzurri. Anche perché all’Ave Maria Onana manda sul palo il colpo di testa di Taremi.

(Fonte CalcioMercato.com)
 
DICCI COSA NE PENSI 
CLICCA QUI SOTTO
ENTRA NELLA NOSTRA PAGINA TELEGRAM 
 
 
SCOPRI IL NOSRTO CANALE 

PORTO 0-0 INTER | SIMONE INZAGHI INTERVIEW 🎙️⚫🔵

PAGINE SOCIAL